Benzilpenicillina Biopharma

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
massimiliano.toya@gmail.c
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 3
Iscritto il: mer nov 09, 2011 12:00 am

Benzilpenicillina Biopharma

Messaggio da massimiliano.toya@gmail.c » mer nov 09, 2011 12:09 am

Sono papà di una bambina che una volta ogni 21 giorni deve fare una puntura del suddetto prodotto per evitare nuove infezioni da streptococco.

Scrivo perché vorrei avere maggiori informazioni in quanto il prodotto, dicono, essere cambiato ma io l'unica grossa differenza la vedo nel prezzo che è circa 10 volte tanto il precedente.
La nostra esperienza e che quando ci va bene facciamo solo 2 buchi ma, come quest'ultima, abbiamo dovuto farne 5.
Fino a prima, a parte i buchi, il costo era ragionevole adesso decisamente no.
Possibile mai che si debba passare da un costo di circa € 3 ad un costo di € 25?

Ho scritto una email anche al produttore ma dubito che mai riceverò risposta, scrivo in questa lista sperando di ottenere collaborazione da qualcuno che è nella mia stessa situazione e non sa più cosa fare.

Attendo vostri commenti.

Massimiliano

gioric
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: sab nov 12, 2011 11:46 pm

Messaggio da gioric » sab nov 12, 2011 9:48 pm

Ho letto la mail, sono una mamma di, ora, un ragazzo di 15 anni che ogni 20 giorni prima erano 15 deve fare l'iniezione di questo farmaco, questo è da otto anni. Fino a circa due anni fa il farmaco era prodotto da un'altra casa farmaceutica e si chiamava Diaminocillina tolta dal commercio in fretta e furia come ora; anche allora gli orfani di questo farmaco hanno scritto tanto e di tutto a tanti ma le risposte?????
Ora mio figlio ha iniziato il trattamento con: Extencilline (sempre da 1,2 m.u.i ) prodotta dalla Sanofi Aventis che vado ad acquistare nella vicina Svizzera ad un costo di Franchi Svizzeri 8,80 (non in tutte le farmacie il costo è uguale) e questo farmaco arriva dalla vicina Germania (in Germania il prezzo è di molto inferiore); fino ad ora è andato tutto bene per quanto riguarda sia le infezioni che i buchi, sembrerebbe che non si solidifichi il preparato nell'ago.
Se interessa come fare e l'indirizzo della farmacia sarò molto contenta di comunicarlo.
Giovanna

massimiliano.toya@gmail.c
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 3
Iscritto il: mer nov 09, 2011 12:00 am

Messaggio da massimiliano.toya@gmail.c » gio nov 17, 2011 11:09 am

Gentilissima Giovanna
ti sarei molto grato se mi inviassi l'indirizzo delle farmacia visto che a quanto pare non avete gli stessi problemi che invece siamo costretti a sopportare noi.
Nel frattempo mi attiverò innanzitutto per verificare che il farmaco da te indicato, non avendo lo stesso nome del nostro, sia compatibile con la terapia che deve seguire mia figlia ed in seconda battuta pensavo di coinvolgere una amica che lavora presso una farmacia a Pinerolo per verificare se magari tra di loro si possono mandare dei farmaci ed evitarci giri fino in Svizzera o peggio Germania.

Magari visto i tempi che corrono se si riesce, nella sventura, a non buttare proprio via il denaro magari non va nemmeno male.

Anticipatamente ti ringrazio e rimango in attesa di notizie.

Grazie Mille
Massimiliano

swemmel
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: sab nov 19, 2011 10:26 pm

Messaggio da swemmel » sab nov 19, 2011 8:31 pm

Anche mio figlio deve fare ogni 21 giorni una iniezione di Benzilpenicillina benzatinica 1.200.000 U.I. Ho scoperto (e già provato con successo) che da qualunque farmacia di Lugano (CH) è possibile ordinare un farmaco simile che si chiama: <b>Pendysin 1,2 Mio I.E.</b> Tale farmaco pur costando come la nuova Benzilpenicillina ha il vantaggio che è facilissima da praticare (non si inceppa mai ed è molto liquida) e contiene anche un leggero antidolorifico che la rende adatta ai più fifoni o ai bambini piccoli.

annarita
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: mer nov 23, 2011 11:23 pm

Messaggio da annarita » mer nov 23, 2011 9:32 pm

Salve sono anch'io una mamma di un bimbo di nove anni che dovrà fino alla maggiore età sottoporsi alla Benzilpennicillina da 1.2 e sono in enorme difficoltà.
Il farmaco si trova solo in siringa preriempita con enorme difficoltà ad iniettarla , e conseguente totale disastro emotivo e psicologico per il bambino.
Ho letto delgi altrii farmaci che si possono trovare in svizzera ( la Extencilline della Sanofi ) e ancora la (Pendysin 1.2 Mio I.E.)

Chi imi informa se seno uguali alla Benzilpenniciliina e, o un qualche parere medico in proposito???

massimiliano.toya@gmail.c
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 3
Iscritto il: mer nov 09, 2011 12:00 am

Messaggio da massimiliano.toya@gmail.c » gio nov 24, 2011 10:49 am

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Originariamente inviato da annarita</i>

Salve sono anch'io una mamma di un bimbo di nove anni che dovrà fino alla maggiore età sottoporsi alla Benzilpennicillina da 1.2 e sono in enorme difficoltà.
Il farmaco si trova solo in siringa preriempita con enorme difficoltà ad iniettarla , e conseguente totale disastro emotivo e psicologico per il bambino.
Ho letto delgi altrii farmaci che si possono trovare in svizzera ( la Extencilline della Sanofi ) e ancora la (Pendysin 1.2 Mio I.E.)

Chi imi informa se seno uguali alla Benzilpenniciliina e, o un qualche parere medico in proposito???
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">
Salve Annarita
A livello medico credo che solo un medico possa dare delle risposte certe e sicure. Mia figlia è in cura presso il Regina Margherita di Torino e appena possibile provvederò a fare le dovute ricerche per avere delle risposte in relazione alla patologia per la quuale è in cura.
Per il resto, qualora il farmaco necessario fosse lo stesso per più persone, forse si potrebbe cercare di reperire i prodottimagari per più persone direttamente presso una farmacia in Svizzera o magari coinvolgendo una farmacia locale, come accennavo in un mio precedente post, per risparmiarci viaggi inutili e dispendiosi.

Io rimango in attesa di news e qualora qualcuno fosse interessato al discorso potremmo sentirci e valutarne la fattibilità.

Massimiliano

luisa1999
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: mer giu 27, 2012 4:36 pm

Messaggio da luisa1999 » gio giu 28, 2012 9:28 am

Buongiorno, scrivo per chiedere gentilmente un consiglio sul Pendysin (prescritto a mia figlia, 1 iniezione ogni 21 gg). Mia figlia ha fatto la prima iniezione 10 gg fa , ma nonostante l'anestetico presente nel farmaco e' stato doloroso.. L'infermiera ha usato l'ago "giallo", piuttosto grosso,mi chiedevo se è possibile iniettarlo con un ago piu' piccolo (visto che e' piu' liquido dell'analogo farmaco che si trova in Italia), e se avete suggerimenti ulteriori per rendere la puntura meno fastidiosa possibile. Grazie mille del supporto!

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » gio giu 28, 2012 10:27 am

Generalmente si utilizza l'ago più grosso per evitare intasamenti (perché la benzatilpenicillina è una sospensione di microcristalli piuttosto densa), tuttavia si può provare anche con l'ago più piccolo. Generalmente per l'iniezione si usa un ago da 21G.
Tieni presente però che il dolore non è legato alle dimensioni dell'ago, ma alla sospensione stessa che proprio per le sue caratteristiche di "sospensione deposito" è molto densa (mi è capitato di farla personalmente da bambino e ancora me la ricordo! ).
Nei bambini si può fare l'iniezione sulla superficie laterale della coscia: dovrebbe essere meno dolorosa, e comunque è sempre bene che sia fatta bene in profondità.
Altri consigli , purtroppo, non ce ne sono.
Ciao![:)]

Lorella
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: mer apr 17, 2013 9:09 pm

Re:

Messaggio da Lorella » mer apr 17, 2013 9:19 pm

Salve,
ho letto ora il tuo messaggio e vorrei chiederti la conferma se veramente il Pendisyn 1,2 Mio sia il migliore per la febbre reumatica quanto agli effetti benefici che ha sul dolore.
Mio nipote di 9 anni ha appena cominciato le iniezioni che dovrà fare sino ai suoi 20 anni e sta soffrendo tanto ogni volta, con febbre anche il giorno dopo.
Come si può fare ad avere questo farmaco a parte recarsi in Svizzera? C'è possibilità di farselo inviare?
Grazie per tutte le informazioni che vorrai darmi.
Lorella



gioric ha scritto:Ho letto la mail, sono una mamma di, ora, un ragazzo di 15 anni che ogni 20 giorni prima erano 15 deve fare l'iniezione di questo farmaco, questo è da otto anni. Fino a circa due anni fa il farmaco era prodotto da un'altra casa farmaceutica e si chiamava Diaminocillina tolta dal commercio in fretta e furia come ora; anche allora gli orfani di questo farmaco hanno scritto tanto e di tutto a tanti ma le risposte?????
Ora mio figlio ha iniziato il trattamento con: Extencilline (sempre da 1,2 m.u.i ) prodotta dalla Sanofi Aventis che vado ad acquistare nella vicina Svizzera ad un costo di Franchi Svizzeri 8,80 (non in tutte le farmacie il costo è uguale) e questo farmaco arriva dalla vicina Germania (in Germania il prezzo è di molto inferiore); fino ad ora è andato tutto bene per quanto riguarda sia le infezioni che i buchi, sembrerebbe che non si solidifichi il preparato nell'ago.
Se interessa come fare e l'indirizzo della farmacia sarò molto contenta di comunicarlo.
Giovanna

caterinacattaneo
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: ven mar 15, 2019 10:41 am

Re: Benzilpenicillina Biopharma

Messaggio da caterinacattaneo » ven mar 15, 2019 11:25 am

Buongiorno
anche io ho una figlia che dopo che fa la diaminocillina le viene la febbre. E' una condizione molto rara. se potesse contattarmi mi farebbe un favore perché vorrei capire come sta gestendo questa febbra.
Grazie
Caterina

Rispondi